Eventi in evidenza

Ager 2.0

Ager è un progetto pensato per individuare itinerari di trekking narrativo in grado di connettere tra di loro più musei limitrofi (e quindi i rispettivi territori di pertinenza) del Simulabo. Gli abbinamenti sono stati ideati per evitare fin troppo scontate affinità tematiche con l’intento di esplorare, utilizzando il frugatoio inatteso della contiguità/continuità profilata dall’ager stesso, vocazioni comuni e affinità finora rimaste sopite o in ombra, ma anche in vista di un processo di attivazione di un ancora più stretto dialogo tra i musei del Sistema.

Destinazione Vallerosa. Sconfinamenti nel regno del Brigante Tiburzi. Tra fascino delle rovine e paesaggi del pittoresco.

Museion

Tredici clip e altrettante storie, tredici tappe e altrettanti siti. Un originale percorso narrativo, fatto di tredici tasselli da apprezzare singolarmente oppure uno dietro l’altro, che aggiunge storie alle storie già sedimentate nei musei e consente di compiere un viaggio nel tempo e nello spazio.

Si dipana così la narrazione di un racconto corale che fa memoria e mette in valore le peculiarità espresse da ogni nodo della rete.

Altro cielo altre stelle.

Ager 2.0

Ager è un progetto pensato per individuare itinerari di trekking narrativo in grado di connettere tra di loro più musei limitrofi (e quindi i rispettivi territori di pertinenza) del Simulabo. Gli abbinamenti sono stati ideati per evitare fin troppo scontate affinità tematiche con l’intento di esplorare, utilizzando il frugatoio inatteso della contiguità/continuità profilata dall’ager stesso, vocazioni comuni e affinità finora rimaste sopite o in ombra, ma anche in vista di un processo di attivazione di un ancora più stretto dialogo tra i musei del Sistema.

Destinazione Vallerosa. Sconfinamenti nel regno del Brigante Tiburzi. Tra fascino delle rovine e paesaggi del pittoresco.

Museion

Tredici clip e altrettante storie, tredici tappe e altrettanti siti. Un originale percorso narrativo, fatto di tredici tasselli da apprezzare singolarmente oppure uno dietro l’altro, che aggiunge storie alle storie già sedimentate nei musei e consente di compiere un viaggio nel tempo e nello spazio.

Si dipana così la narrazione di un racconto corale che fa memoria e mette in valore le peculiarità espresse da ogni nodo della rete.

Altro cielo altre stelle.

Findalla sua inaugurazione, avvenuta nel 2007, il Museo del brigantaggio di Cellere si è fatto promotore di tutta una serie di iniziative tese a creare attenzione e intesse attorno alle sua attività: presentazione di libri, spettacoli, conferenze, visite guidate. Inoltre sono state organizzate, spesso in partnership con altri soggetti, giornate a tema, escursioni, proiezioni di video.
Due gli appuntamenti che, in questi ultimi anni, hanno maggiormente impegnato il Museo sotto questo punto di vista. Ager e Museion. Ager è un progetto promosso dal Sistema museale del lago di Bolsena

con collaborazione con l’associazione Banda del racconto il cui scopo è stato quello di riconnettere narrativamente, tramite passeggiate/racconto, i musei con il proprio contesto (Ager 1.0) e tra di loro (Ager 2.0). Di quest’ultima esperienza è fruibile una clip video.
Museion è il programma ricorrente del Sistema museale del lago di Bolsena pensato per far dialogare i musei con i linguaggi delle arti performative (musica, teatro). Il cartellone ha cadenza biennale e l’ultima edizione risale al 2019.

Findalla sua inaugurazione, avvenuta nel 2007, il Museo del brigantaggio di Cellere si è fatto promotore di tutta una serie di iniziative tese a creare attenzione e intesse attorno alle sua attività: presentazione di libri, spettacoli, conferenze, visite guidate. Inoltre sono state organizzate, spesso in partnership con altri soggetti, giornate a tema, escursioni, proiezioni di video.
Due gli appuntamenti che, in questi ultimi anni, hanno maggiormente impegnato il Museo sotto questo punto di vista. Ager e Museion. Ager è un progetto promosso dal Sistema museale del lago di Bolsena
con collaborazione con l’associazione Banda del racconto il cui scopo è stato quello di riconnettere narrativamente, tramite passeggiate/racconto, i musei con il proprio contesto (Ager 1.0) e tra di loro (Ager 2.0). Di quest’ultima esperienza è fruibile una clip video.

Museion è il programma ricorrente del Sistema museale del lago di Bolsena pensato per far dialogare i musei con i linguaggi delle arti performative (musica, teatro). Il cartellone ha cadenza biennale e l’ultima edizione risale al 2019.